Condizioni generali di fornitura per clienti commerciali

Queste sono le informazioni di carattere generale sull’offerente e le indicazioni sulla stipulazione del contratto e le condizioni generali di fornitura della TROTEC® International GmbH & C. S.a.S. per gli acquirenti che operano in campo commerciale o che esercitano un’attività professionale autonoma.


Stipulazione del contratto con TROTEC® in acquisto.

In qualità di fornitore di questo negozio on-line, TROTEC® offre gli articoli presenti come offerta non vincolante a tutte le persone interessate all’acquisto per la conclusione del contratto relativo agli articoli/servizi offerti. Il potenziale acquirente ha la possibilità di collocare l’articolo desiderato nel carrello virtuale cliccando semplicemente sul pulsante corrispondente. Gli articoli raccolti nel carrello virtuale possono essere richiamati in qualunque momento facendo clic sul simbolo del carrello. Nel carrello è poi possibile visionare gli articoli, le cui quantità possono essere modificate o cancellate all’interno del carrello stesso. Il sistema conduce poi l’utente attraverso le fasi successive del processo di ordinazione con l’ausilio di istruzioni. Prima di concludere l’ordine si ha sempre la possibilità di modificarne il contenuto, di correggere o di cancellare i dati. A tal scopo Vi preghiamo di utilizzare le istruzioni per la modifica o il pulsante “Indietro” del browser. Solo con l’ultima fase del processo di ordinazione, facendo clic sul pulsante “Ordina”, dichiarate di voler acquistare l’articolo/servizio al prezzo indicato. La vostra volontà è vincolante e irrevocabile. Esprimete la volontà di acquistare facendo clic sul pulsante “Invia ordine” al termine del processo di ordinazione. TROTEC® invia una conferma automatica per E-Mail quale accettazione scritta dell’offerta formulata. Con questa conferma il contratto di vendita è concluso.

Contenuto del contratto e memorizzazione

Il contenuto del contratto viene memorizzato ed è riportato nella conferma d’ordine ricevuta per E-Mail insieme a tutte le informazioni pertinenti, quali l’identificazione del fornitore, i contenuti dell’ordine e le condizioni generali di fornitura in forma scritta. Le condizioni contrattuali possono essere anche visualizzate in qualsiasi momento al seguente link: https://www.trotec24.it/info/gtcb2b.html. Nello spazio „Il mio account“ è possibile visionare e richiamare, anche in precedenza, il contenuto dell’ordine, purché il cliente sia stato registrato. Ogni pagina dell’offerta di TROTEC® può essere stampata in qualunque momento tramite la funzione Stampa del browser o tramite il pulsante sottostante „Stampa pagina“.

Lingue

Potete visionare il negozio in diverse lingue; le lingue contrattuali sono tedesco, inglese, finlandese, francese, italiano, polacco, rumeno, svedese, spagnolo e turco. Per disciplinare i rapporti contrattuali vale sempre la lingua italiana.

Condizioni generali di fornitura della TROTEC® International GmbH & C. S.a.S.

  1. Validità delle condizioni
    Tutte le forniture e prestazioni della TROTEC® International GmbH & C. S.a.S. (di seguito TROTEC®) si basano esclusivamente sulle presenti condizioni di fornitura. Condizioni di fornitura diverse del partner contrattuale non costituiscono parte del contratto a meno che non vengano riconosciute espressamente per iscritto da TROTEC® e inserite nel contratto per valere poi solo per la relativa procedura.

  2. Oggetto del contratto
    Il relativo oggetto e volume di fornitura/prestazione emergono dalla descrizione degli articoli e rispecchiano l’offerta di TROTEC® aggiornata al momento dell’ordine. Eventuali garanzie hanno valore solo se contenute nella descrizione degli articoli o se TROTEC® s’impegna a garantirle per iscritto.

  3. Condizioni di pagamento / Contropretese
    1. Sono contemplate diverse modalità di pagamento. Si può pagare comodamente con carta di credito, per Paypal, in contrassegno, con pagamento anticipato o dietro presentazione fattura (solo per enti pubblici).
      1. In caso di pagamento con carta di credito l’importo della fattura di TROTEC® viene di regola addebitato sulla carta di credito prima della prestazione. Al ricevimento del pagamento TROTEC® provvede alla spedizione della merce ordinata/fornitura della prestazione. Valgono le condizioni generali di fornitura della banca che ha emesso la carta di credito. A questo punto si fa espressamente notare che, nell’ambito delle procedure di pagamento, viene effettuato un controllo di validità tramite SaferPay. In questo caso ha luogo uno scambio di dati. I dati della carta di credito non vengono salvati da TROTEC®. Si legga in aggiunta anche la Dichiarazione sulla tutela dei dati.
      2. In caso di pagamento per PayPal© - il sistema si attiene alle condizioni prescritte da PayPal© per effettuare il pagamento. Potete trovare i dettagli qui: PayPal© o Info-Center.
      3. In caso di scelta di pagamento in contrassegno, l’importo della fattura di TROTEC®, insieme alle commissioni del contrassegno, saranno riscossi al momento della consegna da parte della società di consegna. Eventuali costi aggiuntivi saranno identificati nell’offerta. I dati richiesti verranno trasmessi alla società di spedizione per adempimento degli stessi. A tal proposito si prega di leggere l’informativa sulla privacy.
      4. Se la spedizione per contrassegno non viene ritirata, l’acquirente è tenuto a rimborsare le commissioni del contrassegno e le spese di trasporto, più una commissione di gestione di 30,00€. Prove di danni di entità maggiore o minore rimangono riservate alla rispettiva parte del contratto.
      5. Nel caso sia stata scelta come modalità di pagamento il bonifico anticipato , l’ordine non verrà confermato, non verrà emessa fattura né verrà spedita la merce ordinata sino alla ricezione del bonifico. In caso di mancato pagamento entro 30 gg dall’ordine, lo stesso verrà annullato anche a mezzo di invio di messaggio di posta elettronica all’indirizzo indicato dal cliente.
      6. In caso di pagamento dietro presentazione di fattura (solo per gli enti pubblici) la spedizione della merce ha luogo subito dopo aver ricevuto l’ordine. La fattura è pagabile immediatamente. Le parti concordano che il pagamento deve essere effettuato entro cinque giorni lavorativi dal ricevimento della fattura. Si fa notare che, in caso di mancato pagamento dopo 30 giorni dal ricevimento della fattura, scatta automaticamente una mora, indipendentemente dall’invio o meno di un sollecito (§ art. 1219 c.c.).
    2. Se dopo la stipulazione del contratto TROTEC® viene a conoscenza di circostanze che possono compromettere il rispetto degli obblighi contrattuali dell’acquirente per quanto riguarda il pagamento, TROTEC® si può rifiutare di evadere l’ordine fino a quando non viene prestata una garanzia (fideiussione) o non viene effettuato il pagamento. A tal fine TROTEC® stabilisce un termine adeguato.
    3. La compensazione da parte dell’acquirente nei confronti di TROTEC® è ammessa solo con una cessione di credito in contropartita incontestata o stabilita in modo legalmente valido. L’esercizio di un diritto di ritenzione è ammesso solo se la contro rivendicazione nasce dallo stesso rapporto contrattuale.

  4. Consegna
    1. Se non è possibile effettuare una consegna per mancanza di disponibilità della merce, TROTEC® ha il diritto di recedere dal contratto. TROTEC® provvederà ad informare tempestivamente l’acquirente in merito alla mancata disponibilità rimborsando tempestivamente controprestazioni già effettuate.
    2. Le indicazioni relative a quando la merce è pronta per la spedizione si riferiscono alla disponibilità nel magazzino centrale. A tale proposito leggere le informazioni presenti su Info Center.
    3. La consegna della merce disponibile in magazzino avviene in circa 1-3 giorni lavorativi nei paesi della UE. Al di fuori della UE, la consegna è prevista entro3-5 giorni lavorativi. Queste indicazioni di consegna si riferiscono al lasso di tempo che intercorre dal ricevimento dell’ordine fino alla conferma del pagamento. In base alle disponibilità di scorta del magazzino centrale un ordine è pronto o meno per la spedizione e la spedizione avviene dopo la conferma del pagamento. Da cui si evince che i tempi di consegna sono strettamente vincolati anche dalla modalità di pagamento selezionata (PayPal o carta di credito) e dalla disponibilità. A tal scopo leggere anche Visualizzazione dello stato di consegna.
    4. Se l’oggetto o il volume della prestazione viene modificato su richiesta dell’acquirente dopo l’accettazione dell’offerta (da parte di TROTEC®), in questo caso si stabilisce un nuovo termine di consegna adeguato anche per quella parte dell’ordine che non è stata modificata.
    5. Due settimane dopo il mancato rispetto di una data di consegna non vincolante o di un termine di consegna non vincolante l’acquirente può contattare TROTEC® per iscritto sollecitando il rispetto del contratto entro un termine adeguato, di almeno 10 giorni. Questo non ha valore se l’acquirente ha fatto mancare o negato la sua collaborazione per l’adempimento da parte di TROTEC®. Se alla scadenza del termine pattuito TROTEC® non ha rispettato gli obblighi, l’acquirente può recedere dal contratto. Questo non ha valore se il mancato rispetto del termine è dovuto a cause di forza maggiore e altri impedimenti imprevisti come rivolta, anomalie di funzionamento, scioperi, serrate, anche presso fornitori o subfornitori di TROTEC®. TROTEC® si riserva la facoltà di effettuare lievi modifiche a livello costruttivo senza modificare in modo consistente l’oggetto della prestazione e sempre che l’acquirente consideri accettabili tali modifiche.
    6. La visualizzazione dei colori su uno schermo può differire leggermente dal colore reale.

  5. Trasferimento del rischio
    1. Il rischio di perdita o danneggiamento del bene passa alla persona incaricata del trasporto con la presa in consegna o il ritardo di accettazione da parte dell’acquirente, all’atto dell’acquisto già con la presa in consegna. Se non è possibile effettuare la spedizione in mancanza di colpa di TROTEC® o per mancanza di collaborazione da parte dell’acquirente, il rischio con la notifica di merce pronta per la spedizione passa all’acquirente.
    2. TROTEC® si riserva la facoltà di spedire la merce utilizzando una via di trasporto diversa da quella indicata, anche in presenza di istruzioni diverse da parte dell’acquirente, se in questo odo ritiene di eliminare il rischio notevolmente alto di danno o perdita.
    3. Non possono essere riconosciuti come danni di trasporto i danni che, negli articoli dichiarati come merce danneggiata dal trasporto, erano già presenti come tali alla stipulazione del contratto nella descrizione degli articoli.

  6. Rifiuto e risarcimento danni
    1. Subito dopo il ricevimento l’acquirente deve controllare la merce per verificare la presenza di eventuali danni imputabili al trasporto. Se riscontra dei danni deve informare tempestivamente TROTEC® per iscritto. Se viene rimproverato un danno giustamente imputabile al trasporto, TROTEC® può scegliere di cedere all’acquirente i diritti legali o di farli valere in nome proprio. Infine l’acquirente commerciale s’impegna ad autorizzare TROTEC® ad eliminare i danni nella misura necessaria.
    2. Se l’acquirente è in ritardo con l’accettazione, è a suo carico il rischio derivante dalla perdita o danneggiamento della merce, a meno che TROTEC® sia accusata di grave negligenza o dolo. In questo caso TROTEC® è autorizzata a rifiutare una nuova spedizione e può pretendere dall’acquirente il pagamento anticipato delle nuove spese di spedizione da sostenere entro un termine adeguato.
    3. Se l’acquirente, nel termine pattuito secondo quanto indicato alla lettera b. non rispetta l’obbligo di ritirare la merce o di pagare le spese di spedizione, TROTEC® è autorizzata a recedere dal contratto e a pretendere un risarcimento danni.
    4. Se TROTEC® è autorizzata a recedere dal contratto, TROTEC® è anche autorizzata a pretendere un risarcimento danni. Tale risarcimento ammonta al 30% del valore delle merci al netto con l’aggiunta delle spese di trasporto e stoccaggio ancora da sostenere. Ci si riserva la facoltà di richiedere un risarcimento danni più elevato. L’onere della prova di un danno eventualmente più contenuto rispetto a quanto stabilito nel presente comma, ricade sull’acquirente.

  7. Garanzia
    1. Merce nuova
      Per l’ordine di merci di nuova produzione valgono le seguenti disposizioni.
      1. La garanzia ha una durata di 12 mesi ed inizia con la consegna/ritiro della merce. La merce deve essere controllata subito in fase di consegna/ritiro per verificare la presenza di eventuali danni. I danni evidenti devono essere notificati per iscritto a TROTEC® entro due giorni lavorativi dalla consegna/ritiro o presa visione della merce. I danni non evidenti devono essere notificati per iscritto a TROTEC® entro tre giorni lavorativi dalla comparsa del danno.
      2. Se l’acquisto è un acquisto commerciale bilaterale gli accordi tra le parti stabiliscono che è sufficiente il diritto di rimostranza se la notifica del danno perviene per iscritto a TROTEC® entro due giorni lavorativi dall’arrivo della merce o dalla scoperta del danno.
      3. Se un danno esiste già o si manifesta durante il periodo di garanzia, in tal caso TROTEC® è autorizzata ad eliminare il danno a sua discrezione con una consegna successiva, una consegna in sostituzione o effettuando delle migliorie a posteriori. Se dopo aver cercato per due volte di eliminare il danno e quest’ultimo non scompare, in tal caso l’acquirente mantiene i diritti legali di garanzia.
      4. Non si beneficia della garanzia se non vengono rispettate le istruzioni in merito al funzionamento e alla manutenzione del fabbricante o di TROTEC®, se vengono effettuate modifiche sui prodotti, se i pezzi vengono scambiati o vengono utilizzati materiali d’uso non contemplati nelle specifiche originali.
      5. La garanzia non copre mezzi di produzione e accessori soggetti ad usura naturale.
      6. Rimanenze e merce danneggiata dal trasporto sono considerate alla stregua di merce nuova se non espressamente contrassegnate come usata.
      7. Le prestazioni in garanzia proprie del fabbricante o di TROTEC® non sono interessate dalle precedenti direttive.
      8. Per quanto riguarda il software, purché sia oggetto del volume di prestazioni, vale anche il punto 11.
    2. Merce usata
      Per gli ordini di merce usata valgono le seguenti disposizioni.
      1. I beni usati, anche quelli offerti nell’ordine dell’acquirente e gli apparecchi per dimostrazione, vengono venduti escludendo ogni prestazione di garanzia.
      2. Rimangono valide espresse dichiarazioni di garanzia, assicurazioni o prestazioni in garanzia nella descrizione degli articoli.
      3. Per quanto riguarda il software, purché sia oggetto del volume di prestazioni, vale anche il punto 11.

  8. Responsabilità
    Rivendicazioni di risarcimento danni per qualunque motivo legale, per mancato adempimento, per violazione di diritti secondari contrattuali o legali, per colpe al termine del contratto, per contratti con azione di tutela di terzi e gestione illecita sono escluse nei confronti di TROTEC®, dei rappresentanti legali nonché dei suoi collaboratori purché il danno non sia imputabile a grave negligenza o dolo. Questo non vale in caso di rivendicazioni di risarcimento danni da garanzia di proprietà che devono tutelare l’acquirente dal rischio di danni in seguito a guasti.

    TROTEC® garantisce inoltre per
    1. l’ammontare completo del danno per sua grave colpa o per colpa di un suo rappresentante legale o di un suo collaboratore che ricopre un ruolo dirigenziale, ma non per colpa grave di un semplice agente;
    2. oltre al motivo citato in caso di qualunque violazione colpevole di obblighi cardinali, in questo caso anche da parte di semplici agenti.
    3. La responsabilità è limitata all’ammontare in base al risarcimento del danno tipicamente prevedibile.

  9. Esenzione
    Le precedenti esclusioni di garanzia e responsabilità secondo i punti 7 e 8 non valgono per danni imputabili a lesioni della vita, del corpo o della salute che si basano su una violazione degli obblighi per negligenza di TROTEC® o su una violazione degli obblighi per negligenza o dolo di un rappresentante legale o collaboratore di TROTEC®.

  10. Informativa sulla privacy/Tutela dei dati
    Leggere anche la Dichiarazione sulla tutela dei dati alla relativa voce sul menu principale.

  11. Particolarità nella fornitura di componenti di software/Software
    Se il software serve per il funzionamento o l’utilizzo dell’oggetto della prestazione o prestazione parziale della fornitura valgono le seguenti disposizioni speciali.
    1. Il software può essere impiegato e utilizzato esclusivamente secondo le disposizioni. E’ vietato un uso diverso a meno che il fabbricante del software lo abbia espressamente autorizzato. Valgono in ogni caso le condizioni di licenza del fabbricante.
    2. In ogni caso bisogna rispettare i diritti di tutela che risultano dalle legislazioni in materia, come le leggi europee ed internazionali sui diritti d’autore, di tutela dei marchi o altre leggi sulla tutela commerciale.
    3. TROTEC® garantisce la funzionalità dei componenti software solo nei limiti di quanto indicato dal fabbricante.
    4. Valgono inoltre le condizioni generali di fornitura del fabbricante del software che in questo caso sono anche inserite nel contratto come parte integrante del contratto stesso.

  12. Attività supplementari/correlate
    1. Per quanto riguarda i singoli articoli, se sono inclusi dei supplementi gratuiti, questi sono accoppiati all’attività principale e non possono essere contestati in isolamento. La titolarità delle quote deve essere trasferita solo alla fine del periodo di recesso per l’elemento principale per l’acquirente.
    2. Se l’attività principale viene revocata, la quota, in quanto parte della transazione dell’attività di base e ancora in possesso della TROTEC®, è da rimandare indietro.

  13. Particolarità per gli articoli nel commercio estero
    Determinati articoli sono destinati esclusivamente al mercato europeo e sono soggetti a divieti di esportazione in paesi terzi. Se la cessione di un articolo è vietata da disposizioni di legge, TROTEC® si riserva la facoltà di revocare il contratto per motivi importanti informando tempestivamente l’altra parte contrattuale e rimborsando gli eventuali importi già versati.

  14. Luogo di adempimento, foro competente, diritto applicabile
    1. Luogo di adempimento per entrambe le parti è la sede della società in Affi (VR). Il foro esclusivo per tutte le controversie legate all’interpretazione ed applicazione del presente contratto è il Foro di Verona.

Denominazione dell’offerente:

TROTEC® International GmbH & C. S.a.S
Via Marconi 27
37010 Affi (VR)
Telefono: +39 045 6200905
Fax: +39 045 6200895
E-Mail: info-it@trotec.com
Internet: http://www.trotec24.it

Codice Fiscale / Partita IVA / Registro delle Imprese di VERONA: 04254050232

  • N. REA c/o la CCIAA di Verona: VR - 405275
  • Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento esercitata dalla TROTEC International GmbH, Heinsberg (Germania)

    Informazioni sulla risoluzione delle dispute online:

    La Commissione Europea ha attivato una piattaforma internet per la risoluzione delle controversie originate dai contratti di beni e servizi stipulati online (detta „Piattaforma ODR“). La piattaforma ODR è destinata a risolvere in via extragiudiziaria le controversie con le imprese derivanti dagli acquisti di beni e servizi effettuati online. La piattaforma ODR è raggiungibile al seguente link: http://ec.europa.eu/consumers/odr

    La TROTEC International GmbH & C. S.a.S. non partecipa alla procedura di risoluzione delle controversie.



  •  

    Numeri di telefono per l'assistenza:

    Consumatore privato:

    +39 045 6201668


    Azienda:

    +39 045 6200905



    Lun. - Giov.: 8.00 - 17.30

    Venerdì: 8.00 - 17.00

    E-Mail:

    online-it@trotec.com

    Indirizzo:

    Via Marconi, 27

    IT-37010 Affi